We speak English  We speak English  Telefona Farmacia de biasi-Napolitel:081266331
La farmacia è APERTA
Controlla tutti gli orari
La farmacia è APERTA
Controlla tutti gli orari

BLOG Farmacia de Biasi

L'uomo è veramente etico quando rispetta l'obbligo di aiutare tutte le forme di vita che è in grado di aiutare.
Per un uomo etico la vita è sacra per se stessa. Chi ha attitudine benevola nei confronti degli animali a maggior ragione l'avrà nei confronti degli uomini.

Non esiste la proteina migliore...esiste la proteina adatta a te!

immagine-articolo-proteine

Le proteine sono macromolecole costituite da amminoacidi e rappresentano i mattoni del nostro organismo, enzimi, ormoni, anticorpi…muscoli, tutto è costituito da proteine. In questo articolo ci soffermeremo sull'importanza dell'integrazione proteica per gli sportivi che cercano un incremento della massa muscolare. La farmacia de Biasi offre una vasta scelta di proteine: che siano proteine pure, arricchite con carboidrati, proteine ad alto valore biologico o proteine a lento rilascio da noi troverai ciò che è necessario al tuo programma d'integrazione e sarai coadiuvato da personale qualificato capace di aiutarti ad individuare la proteina adatta a te!

Importante è il ruolo delle proteine per la crescita ed il recupero muscolare, ma anche per il mantenimento di una normale e sana massa muscolare! Il nostro corpo è soggetto ad un continuo turn over proteico il che rende necessario, anche per una persona sedentaria, il reintegro delle proteine consumate. Di norma andrebbero assunte dalla dieta almeno 0,8g di proteine per kg, figurarsi per una persona attiva. Un atleta anche non professionista dovrebbe assumere almeno 1,5 g di proteine per kg questo perché oltre al normale turnover proteico un atleta ha la necessità di ripristinare le fibre muscolari (proteine) logorate dall'allenamento.

Un aspetto molto importante è rappresentato da quando assumere le proteine.

Un'alimentazione sana e adatta ad uno sportivo, che vuol mantenere attivo il proprio metabolismo, si articola in 5 pasti giornalieri all'interno dei quali alternare proteine con un determinato valore biologico

- al mattino è importante assumere sia carboidrati che proteine ad alto valore biologico, per evitare il catabolismo causato dal digiuno notturno (le proteine del siero del latte isolate e concentrate sono le più adatte)

- a metà mattinata andrebbe fatto uno spuntino proteico con proteine anche non ad alto valore biologico, ma spesso è difficile trovare il tempo per consumare uno spuntino proteico, in questi casi è utile utilizzare le proteine micellari della caseina che sono a lento rilascio dando la giusta copertura proteica fino al pranzo

- il pranzo può variare molto in base al tipo di allenamento, in definizione si sconsigliano i carboidrati, al contrario in massa si possono assumere anche 200gr di pasta il tutto accompagnato da almeno 50 g di proteine

- altro pasto molto importante è rappresentato dallo spuntino pomeridiano, spuntino pomeridiano accompagnato da moltissimi dubbi: prendere le proteine prima dell'allenamento? Prendere le proteine dopo l'allenamento? Accompagnarle o meno a carboidrati? Sono tutti quesiti giusti, per i quali daremo la risposta adatta alle tue esigenze. Sicuramente proteine a basso valore biologico non vanno assunte prima del work-out (allenamento) in quanto, queste proteine sono lente da digerire e impegnerebbero il nostro metabolismo in una complessa digestione togliendo risorse al workout; di norma prima, durante e dopo l'allenamento andrebbero assunti amminoacidi BCAA (arricchiti con creatina arginina o glutammina) in quanto subito disponibili come substrato energetico per l'organismo attenuando così la stanchezza. Per assimilare al massimo le proteine si cerca di sfruttare al meglio la "finestra anabolica" del postworkout all'interno della quale il nostro organismo è più responsivo ai nutrienti. Le fibre muscolari distrutte da un allenamento intenso vengono ricostruite se nutrite con proteine ad alto valore biologico e carboidrati ad alto indice glicemico responsabili della produzione di insulina, l'ormone anabolico atto a ricostruire e conservare le proteine. Ideali nel post workout sono le proteine whey del siero del latte, sia le isolate e concentrate che le isolate a scambio ionico.

- a cena infine vanno assunte proteine lente che vanno a coprire il digiuno notturno evitando così il catabolismo.

Buona norma sarebbe assumere l'arginina insieme alle proteine lente prima di andare a letto, in modo da stimolare la produzione di GH e stimolare l'anabolismo muscolare. Le proteine, inoltre, vanno associate con altri integratori per soddisfare le esigenze metaboliche derivanti dal tipo di allenamento che si sta svolgendo, che sia un allenamento per sviluppare la forza (donatori di monossido d'azoto capaci di migliorare la contrazione come arginina e zinco), per aumentare la massa (creatina, glutammina, leucina pura) o per definirsi (thermo stack) in vista dell'estate.

Non tutte le proteine sono uguali e hanno lo stesso fine, non esiste la proteina migliore, esiste la proteina adatta a te! L'obiettivo, lo stile di vita, la genetica rendono l'integrazione un mondo con ampia possibilità di scelta e d'applicazione: alla farmacia de Biasi troverai l'integratore adatto a te!!!

Il Resveratrolo: molecola dell'eterna giovinezza!
Biosil
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 14 Dicembre 2018

Immagine Captcha

Vai all'inizio della pagina